Aiuto, mi copiano i contenuti

In rete vi sono tantissimi parassiti che con le idee altrui si costruiscono un seguito e magari guadagno anche con contenuti copiati o con idee rubate. Basta guardare i giornali on line che copiano spesso parti di articoli da altri giornali o copiano le recensioni perché è troppo tempo sprecato leggere un libro.

Contenuti copiatiEbbene esiste il sistema per vedere chi vi copia e chiederne conto: usare il Plagium (http://www.plagium.com). Di che si tratta? È un tool che consente di cercare rapidamente i plagi in rete e di verificare in che percentuale un testo è troppo simile ad un altro, così da darvi anche una sorta di percentuale del plagio ricevuto.

Usare questo sistema è semplicissimo. Basta che inseriate un vostro articolo, magari anche vecchio che avete scritto per il blog, nella casella di testo. Si azionerà un motore di ricerca in grado in poco tempo di scovare i plagi in rete.

La ricerca può essere anche più veloce inserendo all’interno della casella lo stesso link dove è presente il testo, il sistema individuerà pagine web che presentano testi copiati dalla pagina a cui fa riferimento il link.

Quando viene scovato un contenuto copiato il sito vi segnala una lista di testi e di indirizzi url, inoltre vi informerà su quando sono stati inseriti i suddetti testi (le date di aggiornamento) e la percentuale di similitudine tra il testo di partenza e quello copiato.

Ovviamente il sistema vi informa anche su quando sono stati pubblicati quei contenuti copiati, poiché spesso le similitudini possono essere casuali. Se per esempio avete scritto un articolo su come si fa la pizza fatta in casa, facile che ne esistano tantissimi di simili sul web quindi è un caso trovare molti contenuti simili ai vostri. Di se trovate articoli simili scritti prima del vostro si tratta semplicemente di un caso fortuito.

Plagium inoltre permette anche di tenervi aggiornati sui plagi che vengono fatti a danno vostro. Bisogna iscriversi al sito e periodicamente una mail vi avvertirà se una frase o una parte di testo del vostro sito o blog è stata copiata da ignoti.

Simili a Plagium vi sono altri siti che effettuano lo stesso servizio ma con minore successo. Infatti questo sito controlla fino a 13 documenti contemporaneamente, quindi è uno dei più fidati. Si prenda Google ad esempio che individua plagi per circa 200 caratteri alla volta, infinitamente minore.

Non vi preoccupate per la registrazione, è tutto gratuito.