Registrare dominio senza hosting

Registrare dominio senza hostingDominio e hosting non sono la stessa cosa, anche se a qualcuno può capitare di confonderli. Ma è possibile registrare un dominio senza hosting?

La risposta è sì: si può fare, basta acquistarlo da un domain register senza acquistare alcun pacchetto di hosting.

Perché scegliere di registrare solo il dominio?

Prima di vedere in quali casi è possibile o conveniente acquistare il dominio senza hosting, vediamo velocemente la differenza fra i due.

Possiamo definire l’host come uno spazio, fornitoci mediante pagamento, dove caricare tutti i dati relativi al proprio sito web, dalle pagine ai documenti necessari per il suo corretto funzionamento. Questo spazio ci viene dato in una sorta di affitto, pagabile mensilmente o anche con altre tempistiche e modalità.

Per essere raggiunto dall’utente, l’hosting non è provvisto di un dominio, ma di un indirizzo IP. Questo, di carattere univoco, permette di raggiungere il proprio host se digitato nel browser.

Dato però che l’inserimento di un numero con una particolare sequenza può risultare piuttosto macchinoso, e sicuramente di non facile memorizzazione, puoi intuire cosa sia e a cosa serva il dominio. Il dominio, infatti, non è altro che una stringa che fornisce un sito web, facilmente raggiungibile dagli utenti, e personalizzabile.

Generalmente, chi vuole registrare il solo dominio sceglie questa opzione perché ha avuto un’idea o trovato un nome accattivante, e lo vuole “fermare” prima che ci arrivino altri. O più semplicemente registra il dominio per poi “parcheggiarlo”, oppure per usarlo solo per l’email.

Come registrare un dominio senza hosting

Ora che hai ben chiaro cosa siano host e dominio, e che sai che possono essere acquistati e registrati separatamente, vediamo come è possibile registrare un dominio senza hosting.

Partiamo dal dire che è un’operazione piuttosto semplice, anche perché di servizi che offrono questa possibilità ne esistono moltissimi. Questi vengono denominati provider. Ti basterà cercare sul web per trovarne, anche di molto conosciuti, che magari hai già sentito nominare per altri servizi come mail PEC o hosting.

Tieni comunque presente che il mercato dei domini è un mercato vivo e vitale, dato che può rivelarsi davvero proficuo. Infatti, ci sono alcune società o persone che li acquistano per poi rivenderli. Questo serve anche a tante attività per evitare che magari dei concorrenti comprino un dominio simile, creando confusione nei clienti.

In alternativa, anziché acquistare un nuovo dominio puoi rilevarne uno scaduto. Riuscire a procurarsi un dominio scaduto comporta infatti l’acquisizione dei dati del traffico del precedente sito web, utile quindi per lanciare al meglio il proprio sito, senza dover partire totalmente da zero.

Quindi, se vuoi registrare un dominio, hai la scelta tra affidarti ad un provider e registrare quindi il tuo personale nuovo dominio web, oppure decidere di acquisirne uno scaduto, con nome non personalizzato a tuo piacimento magari, ma fornito di un background tale da permettere al tuo sito di partire bene da subito.