Domini economici a basso costo

Domini economici a basso costoI domini a basso costo rappresentano una soluzione più che sensata se non hai intenzione di spendere molti soldi per un hosting. Tutto dipende, ovviamente, da quali sono le tue necessità e da quello di cui hai realmente bisogno per il progetto web che vuoi realizzare e portare avanti.

Sia che ti stia affacciando per la prima volta a questo settore, sia che tu sia un esperto, per la tua pagina web o il tuo e-commerce potresti riuscire ad acquistare un dominio economico ma comunque soddisfacente.

Conviene acquistare domini economici?

Il dominio è il punto di partenza di ogni progetto che riguarda la messa in rete della propria attività professionale o del proprio mezzo espressivo digitale. In sintesi, se hai intenzione di realizzare un blog, un sito web, un negozio online o altre piattaforme, devi necessariamente avere un dominio.

Scegliere un dominio a basso costo ti permette ovviamente di risparmiare dal punto di vista economico, quindi può essere un buon inizio se possiedi un budget limitato ma cerchi comunque una soluzione funzionale.

Ovviamente, gli hosting economici sono apprezzati dagli utenti in particolar modo per i soldi che fanno risparmiare, ma questo non significa che non si possa trovare un buon rapporto qualità-prezzo. Anzi, numerosi domini a basso prezzo vengono considerati tra i più validi del panorama attuale tra tutti gli hosting presenti sul mercato informatico, a prescindere dal costo.

Tuttavia, a differenza di un hosting più costoso, in questo tipo di domini le risorse sono sicuramente più limitate, ma avrai comunque la possibilità di usufruire di altri vantaggi.

Vedi anche quanto costa un dominio internet e hosting WordPress.

Dove acquistare domini economici a basso costo

Se hai fretta e vuoi conoscere i domini economici a basso costo migliori in commercio, tra i più validi troviamo GoDaddy, Keliweb, Aruba, Tophost, Hostinger e Internet BS. Di seguito, puoi trovare una breve carrellata per illustrare ciascuno di essi e trovare il dominio che eventualmente può rappresentare una buona soluzione per te.

GoDaddy

GoDaddy è tra le piattaforme di web hosting attualmente più usate dagli utenti, con principalmente due pacchetti a disposizione dei suoi clienti: Starter ed Economy. Potrai ottenere dei domini economici a partire da una spesa di circa 3 euro al mese.

Keliweb

Keliweb è uno tra i più celebri web hosting. In linea generale, prevede un dominio gratuito, ma si può anche scegliere di acquistare il pacchetto annuale (che ha un costo che si aggira sui 25 euro) e usufruire di vantaggi ulteriori, che consentiranno al tuo progetto di crescere a livello professionale.

Aruba

Aruba è considerato un servizio di web hosting impeccabile e capace di fornire agli utenti dei vantaggi per i propri progetti a un costo minimo. A partire da una decina di euro al mese, potrai scegliere il dominio che preferisci e approfittare dei vantaggi offerti da questo hosting provider.

Tophost

Tophost è un web hosting piuttosto conveniente, che tra i suoi piani di abbonamento più economici propone Topweb, con un costo intorno ai 10 euro annui.

Hostinger

Hostinger propone un pacchetto mensile di abbonamento WordPress dal costo inferiore ai 2 euro al mese, con numerose funzionalità tra cui: garanzia di 25mila visite mensili, 20 GB di memoria SSD, dominio gratuito, database illimitati.

Internet BS

Anche Internet BS propone l’acquisto di domini a basso costo, con possibilità di scegliere l’estensione preferita e un costo medio dai 3 euro in su.

Estensioni domini

Anche tra i fornitori di domini economici avrai la possibilità di scegliere tra diverse possibilità di estensioni, tra cui ovviamente .org, .it, .com, .net.